Il risparmio energetico nel riscaldamento domestico

Giovedì 7 novembre alle 21 continua il ciclo “Famiglie sostenibili“.

Ci trovate all’Auditorium della Biblioteca Loria (via Rodolfo Pio, 1) per parlare di riscaldamento domestico.

Il riscaldamento costituisce la voce principale nel consumo energetico delle famiglie, nonché una fonte importante di inquinamento. È importante cercare di ridurne l’impatto.

Noi siamo comuni cittadini, con qualche competenza tecnica e alcune esperienze alle spalle: vorremmo fornire suggerimenti e stimolare l’iniziativa dei privati come noi, sia nello scambio di informazioni ed esperienze che nell’accesso a imprese e professionisti.

Ci piacerebbe, se ciò incontra il favore e l’utilità degli interessati, creare una base di conoscenze che possa crescere nel tempo, perché questo campo evolve continuamente, non solo nella tecnica, ma anche nella creatività dei cittadini.

Per questo partiamo da una bozza di “decalogo”, qui.

(ricordate anche il nostro calendario degli appuntamenti)

Pubblicato in edilizia, energia, eventi, fai da te, Risparmio energetico, tecnologia | Contrassegnato , , ,

Prepararsi all’inverno

Giovedì 7 novembre alle 21 continua il ciclo “Famiglie sostenibili“.

Ci troviamo all’Auditorium della Biblioteca Loria (via Rodolfo Pio, 1) per parlare di riscaldamento domestico.

Prima di partecipare, chiedo a ciascuno di farsi un piccolo favore, se riesce: trovare l’ultima bolletta del gas e cercare il consumo annuo dichiarato o stimato; qui un esempio: bolletta gas 3a

L’ideale sarebbe disporre di bollette su più annate, perché il consumo varia sensibilmente con le condizioni climatiche.

Alla fine, è importante rapportare i metri cubi annui ai metri quadri calpestabili dell’unità abitativa riscaldata.

Quindi in sintesi: serve conoscere il consumo annuo (in mc di gas, o litri se gasolio) e i metri quadri dell’abitazione. Poi fate la divisione. Otterrete il primo indice di efficienza della casa (ne parliamo il 7).

(in caso di riscaldamento centralizzato, va bene anche la spesa in euro)

Pubblicato in edilizia, energia, eventi, fai da te, Risparmio energetico | Contrassegnato , , ,

Primi passi verso un’alimentazione sostenibile

[Guest post da qui]

Giovedì 3 ottobre alle 21 presso l’Auditorium Carlo Rustichelli in via San Rocco 5 a Carpi ci sarà la prima serata di un ciclo di appuntamenti rivolto alle “Famiglie sostenibili”. L’idea di base dell’intera iniziativa è che vivere con meno significa spendere meno, inquinare meno, sprecare meno, riciclare, riutilizzare, tutelare l’ambiente, avere più tempo, fare più cose, essere resilienti.

fs

Riavremo come gradito ospite Davide Bochicchio, esperto di nutrizione umana e transizionista della prima ora a Monteveglio.

Torneremo nel merito del famoso decalogo sull’alimentazione, con gli ultimi aggiornamenti.

Ma per andare oltre, Davide ci racconterà cosa si è scatenato dopo i primi incontri di qualche anno fa, con le iniziative dell’associazione Streccapogn, che si occupa principalmente di creare e sostenere una rete rurale che mette i relazione contadini, utilizzatori, lavoratori per sostenere esperienze di agricoltura sostenibile (locale, biologica, solidale).

Pubblicato in eventi, Transizione | Contrassegnato , , , ,

Serata autocostruzione

Il 28 febbraio 2013 – ore 20.45

presso la Casa del Volontariato, viale Peruzzi 22 a Carpi

ospitiamo l’associazione BIOECOSERVIZI

Bioecoservizi

Gli architetti Alessandra Campanini, Mina Bardiani e Maddalena Ferraresi illustreranno il “progetto 10.000” inerente l’autocostruzione assistita e sostenibile per case temporanee, nel cratere del terremoto 2012.

In quella sede potranno essere raccolte adesioni di persone interessate a realizzare le costruzioni descritte dal progetto.

L’incontro è aperto a tutti; chiediamo a chi conoscesse persone potenzialmente interessate di inoltrare il messaggio.

Il progetto è scaricabile dal sito di Bioecoservizi.

Pubblicato in edilizia, energia, fai da te, Recupero, Risparmio energetico, Transizione | Contrassegnato ,

Creazione programmata di rifiuti

L’immagine viene dal libretto di istruzioni di una lampada acquistata in un popolare supermercato di arredi e casalinghi.

È chiaro che si tratta di una cautela legale.
Però non è un bel vedere.

“Il cavo flessibile e il filo elettrico di questo prodotto non si possono sostituire. Se si danneggiano, il prodotto deve essere distrutto.”

Deve essere distrutto!

Pubblicato in fai da te, Recupero | Contrassegnato , ,

Sincronizzare i contatti Google con uno smartphone Symbian

Scrivo questa guida come memoria personale.
Preso pari pari da Simone Cardini, che ringrazio.

Attenzione: la sincronizzazione (almeno sul nostro N82) è obbligatoriamente bidirezionale.

Dal menu del nostro telefono selezionare Strumenti / Sincronizzazione / opzioniNuovo profilo sincr., e configurare:

  • Nome profilo: Google

Applicazioni:

  • Rubrica
  • Includi nella sincr.: Si
  • Database rubrica: contacts (tutto minuscolo)
  • Tipo sincronizzazione:  Entrambe le direzioni

Connessione:

  • Versione del server: 1.2
  • ID Server: Google (fate attenzione alla prima G maiuscola)
  • Tipo di trasporto dati: Internet
  • Punto di accesso: Chiedi sempre
  • Porta: 443
  • Nome utente: vostronome@gmail.com
  • Password: la vostra password

Una volta impostato tutto il gioco è fatto, ora godetevi i vostri contatti google sul vostro smartphone Symbian!

Pubblicato in Personali, tecnologia | Contrassegnato , ,

Mo.Ma ed EXPO Elettronica a Modena

I prossimi 19 e 20 gennaio 2013, EXPO ELETTRONICA a Modena ospiterà Mo.Ma MODENA MAKERS.

Mo.Ma Modena Makers è un nuovo evento divulgativo dedicato ai makers e alle tecnologie open source, con l’obiettivo di presentare una panoramica comprensibile, sulle nuove opportunità che la tecnologia offre ad oggi a tutti coloro che vogliano cimentarsi nell’autocostruzione (continua qui).

Pubblicato in fai da te, Personali, tecnologia | Contrassegnato , ,