Cominciamo a fare sul serio?

C’è una cosa che ognuno di noi può fare ADESSO per iniziare a aumentare la propria resilienza e risparmiare denaro: prendere la bolletta del gas e guardare quanto consuma in un anno.

No, non gli euro: i metri cubi. Su quel che paghiamo al chilo ci possiamo fare poco…

Le azioni per ridurre i consumi (e le professionalità a cui rivolgersi) possono variare; ma se non sappiamo dove siamo, non partiamo nemmeno.

Invito chi ne abbia voglia a inviarmi qualche dato; anche solo il n° di metri cubi annui diviso per i metri quadri calpestabili della propria unità abitativa. Potremo fare alcune considerazioni insieme, se vi va.

Gli incentivi sono vantaggiosi (e non si sa per quanto ancora!), gli operatori dell’edilizia ogni anno più preparati e le soluzioni tecniche sempre più interessanti.

E se lo spazio di manovra è poco, il fai-da-te può dare le sue soddisfazioni.

Io mi sono avvalso sia di professionisti che del mio olio di gomito.
E in due anni, un passo alla volta,
ho ridotto i consumi di più del 30%.
Ma non ho ancora finito.

E voi, lo sapete quanto consuma la vostra casa?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in edilizia, fai da te, Risparmio energetico e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Cominciamo a fare sul serio?

  1. Pingback: Le foto del cappotto | Nodi e chiodi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...